Il Grande Dizionario della Lingua Italiana è ora consultabile online

A due anni dall’accordo tra Accademia della Crusca e Utet Grandi Opere, è finalmente possibile consultare online, gratuitamente, il Grande Dizionario della Lingua Italiana Utet (GDLI).

GDLI cartaceo

Con 22 700 pagine racchiuse in 21 volumi di grande formato, il Grande Dizionario della Lingua Italiana è il più grande vocabolario della lingua italiana mai portato a compimento nel nostro Paese. Redattori e collaboratori esterni hanno lavorato dal 1961 al 2002 per la realizzazione di quest’opera monumentale, guidati prima da Salvatore Battaglia e poi da Giorgio Bàrberi Squarotti. Letteratura, poesia, manualistica, giornalismo: il “Battaglia” è un dizionario estremamente ricco. I lemmi sono accompagnati da citazioni tratte da 14.000 opere di oltre 6.000 autori.

GDLI digitale

Da maggio 2019, il Grande Dizionario della Lingua Italiana è finalmente consultabile online, gratuitamente, sul sito www.gdli.it. Nonostante contenga tutti i volumi del cartaceo, ad eccezione del Supplemento 2009, la versione attualmente presente sul web è definita dalla stessa Accademia “provvisoria e sperimentale”. L’imponente lavoro di revisione da parte degli esperti, infatti, non si arresta.

Le modalità di consultazione

La consultazione del dizionario digitale può avvenire tramite ricerca libera per parolaricerca in sequenza. La prima modalità permette di cercare direttamente una o più parole. Il sistema estrae tutti contesti in cui essa o esse compaiono. La seconda modalità consente, invece, di cercare piccole porzioni di testo includendo anche i segni d’interpunzione. Per ogni risultato della ricerca compaiono anche il volume di appartenenza, il numero di pagina, il primo e l’ultimo lemma della pagina. Oltre alle suddette modalità di ricerca, è possibile accedere all’elenco delle forme indicizzate (in ordine alfabetico o ordinate per frequenza) e all’elenco degli autori citati. Infine, la “sala di lettura” permette di accedere a uno scaffale digitale in cui si possono sfogliare i volumi per immagini. Ogni scatto è collegato alla trascrizione in formato PDF della pagina relativa.

Il VoDIM

L’intento dell’Accademia della Crusca è di utilizzare la versione digitale del Grande Dizionario della Lingua Italiana per allestire il Vocabolario Dinamico dell’Italiano Moderno (VoDIM). Il nuovo vocabolario non racchiuderà soltanto il materiale lessicografico già disponibile presso l’Accademia. Lessico pratico, scientifico, politico e giuridico proveniente da un grande database basato su archivi moderni andrà, infatti, ad affiancare le risorse già esistenti. Per maggiori informazioni, si rimanda al sito dell’Accademia.

Commenta

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi